Medicina dei Significati. Non più vittime, ma "maestri" della nostra vita



"l'anima guarisce, quando ritrova il significato delle cose"
C. Monet, ninfee
Giardini di maggio
Medicina dei Significati en plein air

sabato 20 maggio 2017
h. 18.00 - 19.30

Cari Amici,

sperando che il tempo (atmosferico) ci sia favorevole, ecco un'ideuccia primaverile, che sfrutta la metafora metereologica, a noi cara, per sinergizzare con la natura!

La stagione è propizia e chiama alla “vita all’aperto”: momento ideale per disporre nuovi semi, raccogliere idee, contemplare germogli.

Come la natura in questa stagione, la coscienza è chiamata a ridestarsi, poiché “il nuovo” è già qui. Stiamo vivendo un momento storico davvero unico ed eccezionale (leggi l'estratto di un mio saggio, qua sotto!). Sta a noi riconoscerlo, per poterlo vivere, in tutta la sua potenzialità.

Ecco allora la nostra proposta, di carattere squisitamente “stagionale”…

Una serie di incontri al parco, a partecipazione libera, da organizzare di volta in volta, valutando le adeguate condizioni. L'incontro, il confronto e l'esperienza è, da anni, nostro obiettivo, sin dai tempi del vecchio Nèmeton che qualcuno di voi sicuramente ricorda....

Abbiamo pensato agli ex-Giardini Pubblici di Porta Venezia a Milano, ora dedicati a Indro Montanelli, facilmente raggiungibili col metrò. Ci troveremo davanti al Planetario, così non si può sbagliare. Poi, volendo, ci sposteremo...

Sarà un’occasione di conoscenza, ma soprattutto di incontro e di confronto , che è il nostro motto già da tanto tempo. Ogni volta ci sarà un tema e tutti potranno portare il loro contributo o le loro domande: io vi accompagnerò offrendo la mia esperienza, ma anche accogliendo le vostre, affinché ci si possa "conoscere e ri-conoscere": fare link e unir le "forze", poiché i tempi urgentemente lo chiedono.

Nessun costo, nessuna iscrizione (se non - auspicabile - segnalazione di presenza). Unica cosa, sarà necessario ogni volta controllare sul sito che l'appuntamento sia confermato, per ovvie ragioni... metereologiche.
Vi piace l'idea?

Io ci sono. Loredana


Sabato 20 maggio 2017, ore 18.00 - 19.30

pressi i Giardini Pubblici di Porta Venezia a Milano (MM1)
di fronte al Planetario!
Ci troveremo lì, poi ci sposteremo, passeggiando, e chi vorrà raggiungerci ci telefonerà (Loredana, 338 8603 062)

Attenzione...
controllate sul sito (medicinadeisignificati.online) che l'incontro sia confermato!

Io vi aspetto: diciamo che, per il primo incontro, l'argomento verterà sul cambiamento in atto (vedi l'estratto di un mio saggio, qui sotto) e sull'importanza della consapevolezza, anche per il ripristino della salute.
:-))

_________________________________________________________________

"Stiamo vivendo un momento storico davvero unico ed eccezionale. Momento di crisi, certamente. Poiché crisi è passaggio e κρίνω (gr. krìno) è riformulazione epistemologica: non solo del sapere ma di tutta una visione del mondo. La scienza reincontra l’antica gnosi: con la riscoperta dei classici, della dimensione mitica e spirituale, dello sciamanesimo e dell’esoterismo di tutte le antiche tradizioni. L’invisibile torna alla ribalta, evocato - ora - dallo stesso desiderio di conoscenza che ha guidato per anni la ricerca del chimico, del fisico, dell’astronomo, ma anche del mistico o dell’asceta, nel laboratorio della sua coscienza. Perché ogni ricerca è, in ultima analisi, sempre e solo una ricerca di sé.

In modo del tutto inatteso dunque, proprio nel momento in cui la “crisi” si rivela come crisi di senso e porta con sé il collasso di tutto un sistema, la dimensione interiore diviene il teatro in cui le nostre “due parti”, reincontrandosi (sottile eco dell’androgino platonico), si trovano ad operare: un invisibile che intesse di sé ogni luogo e ogni tempo della nostra coscienza."

Loredana Filippi,
Platone e le nuove frontiere della scienza.
Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti:
verso una nuova escatologia dell’esistenza.

in "Platone nel pensiero moderno e contemporaneo", Limina Mentis Editore,
vol. XII, di prossima pubblicazione.

Dal significato della malattia al senso della vita
La Mano e la Parola:

Shiatsu & Counseling in speciale sinergia

A cosa servono le sessioni di Counseling?

Sinteticamente, il Counseling aiuta a:

- superare momenti di difficoltà transitori
- migliorare la conoscenza di sé e l’autoconsapevolezza
- imparare a gestire lo stress
- migliorare le proprie competenze relazionali e comunicative

- prendere decisioni con maggiore velocità e chiarezza
- gestire e superare problemi di natura non psicopatologica

Il Counseling di Medicina dei Significati, in particolare, orienta alla comprensione del "significato" del disagio, del problema o degli avvenimenti, anche non necessariamente negativi, al fine di riconoscere (all'interno di questi stessi) la strada che la vita va segnalando con le indicazioni, in essa celate, per apportare benessere e consapevolezza.

In speciale sinergia con le conoscenze offerta dall'antica e raffinatissima Medicina Tradizionale Cinese, esso offre la possibilità di comprendere e riequilibrare la componente energetica e psicoenergetica dei nostri organi e della nostra psiche, agendo sui punti dell'agopuntura e fornendo alla persona le necessarie competenze per migliorarsi, attraverso l'autostimolazione dei punti corporei significanti e gli esercizi (di yoga, respirazione, rilassamento e tecniche mentali) specificamente ad personam.

La Consulenza in Medicina dei Significati diviene pertanto uno strumento particolarmente completo per ritrovarsi, rinforzarsi e camminare sulla strada del proprio e unico "significato di vita".

Dal significato della malattia al senso della vita
Come funziona il Counseling di Medicina dei Significati?

vai a questa pagina...
Dal significato della malattia al senso della vita
Dal significato della malattia al senso della vita
Dal significato della malattia al senso della vita
Dal significato della malattia al senso della vita
Visualizza questa email nel tuo browser
Questa informativa è un invio a carattere esclusivamente occasionale. Per garantire la privacy dei destinatari, i dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della normativa in vigore. Il titolare potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti gli indirizzi e-mail e i relativi dati personali sono in copia nascosta [Ccn], non hanno alcuna visibilità pubblica, né tanto meno saranno ceduti a terzi. Può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, incluse per errore nella mailing list o iscritte a loro insaputa da terzi; in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo a questa mail e precisando l'indirizzo che volete modificare o rimuovere dalla nostra mailing list. Inoltre facciamo la massima attenzione per evitare fastidiosi INVII MULTIPLI, ma se nonostante questo se ne dovessero verificare, ce ne scusiamo fin d'ora e vi invitiamo a segnalarcelo. Grazie, Medicina dei Significati. Se non desideri ricevere più email, puoi cancellarti qui

(C.F. 97721080154) Dott.ssa Loredana Filippi, Via Anacreonte 7, 20132 Milano, professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013 (Codice di attestazione SIAF: LO138T-OP), operatore olistico e counselor umanistico ad orientamento immaginale e psicoenergetico, specializzata in psicosomatica e sviluppo del potenziale umano.


Cancellati